Obiettivi: Il corso si propone di offrire al professionista che si approccia alla difesa nanti le Commissioni Tributarie gli strumenti utili ad orientarsi all’interno delle regole volte a garantire la corretta applicazione della normativa in materia catastale e la miglior tutela del cliente. Ogni istituto normativo verrà esaminato, alla luce degli orientamenti giurisprudenziali più recenti, in modo da segnalare i punti fermi nell’applicazione delle regole processuali e i temi che al contrario necessitano di ulteriori interventi normativi o interpretativi. Analizzata la fase prodromica a quella giudiziale seguirà l’analisi del processo di primo e secondo grado con approfondimenti volti a dare concretezza alle regole teoriche e particolare attenzione sia alle modalità di redazione degli atti che al corretto approccio ai principali incombenti procedurali.

 Programma:

PARTE GENERALE

I MODULO – Inquadramento giuridico generale della giurisdizione tributaria e del processo tributario

(I – SESSIONE)

L’evoluzione storica del giudizio tributario: la riforma del 1992 e l’influenza della Cassazione sugli istituti processuali

Brevi cenni sulla giurisdizione tributaria quale «giurisdizione speciale»: l’artt.2 e19 del D.Lgs 546/92

(II – SESSIONE)

Le problematiche sottese al rinvio al codice di procedura civile: l’art.1co.1 del D.Lgs 546/92 e la necessità di inquadrare i correlati istituti applicabili

Le parti del processo tributario, con particolare attenzione alla difesa tecnica dei Geometri, Ingegneri, Architetti, Periti industriali (artt. 2 e12 del D.Lgs 546/92)

PARTE SPECIALE

I MODULO – Il ricorso tributario

L’atto introduttivo

Elementi essenziali del ricorso

Il «Motivo» di ricorso

Il mandato

La notifica

Reclamo e Mediazione ex art 17 bis D.Lgs. 564/92

II MODULO – Le udienze tributarie

L’udienza cautelare

Il Fumus Boni Iuris e il Periculum in Mora

Il deposito documentale e delle memorie

L’udienza di trattazione

III MODULO – Il processo tributario telematico

Il formato degli atti

Firme digitali Cades Pades

Tecniche di gestione documentale

La Nota di Iscrizione a Ruolo Telematica

IV MODULO – LA TUTELA GIURISDIZIONALE IN MATERIA CATASTALE

Il merito delle controversie catastali : profili dottrinali e giurisprudenziali

La legittimazione dell’ente impositore nella formazione delle controversie catastali

Brevi cenni sulla riforma

V MODULO – LA CONCILIAZIONE GIUDIZIALE

Il procedimento. La conciliazione «fuori udienza»

La conciliazione «in udienza»

Gli effetti del perfezionamento della conciliazione giudiziale

PROVA PRATICA: LA COSTRUZIONE DI UN RICORSO

Lettura e analisi di un atto impugnabile

Individuazione dei motivi di ricorso

Stesura dell’elaborato e correzione in aula

Conclusione lavori

Durata: 14 ore

CFP: 14 CFP

Costo: Euro 140,00 (esente IVA, Art. 10, c. 1, punto 20 DPR 633/72)

Pre-Adesioni: il Collegio intende preventivamente raccogliere le manifestazioni di interesse da parte dei Geometri che fossero intenzionati a seguire il corso.

Le pre-adesioni dovranno pervenire al link: https://formazione.geometrinrete.ge.it/corso/1623/,  entro le ore 18.00 del 5 novembre 2021