Con la presente si avvisa che dal 06.04.2017 è entrato in vigore il DPR n. 31 del 13.02.2017 inerente le autorizzazioni paesaggistiche con procedimento semplificato, che abroga il DPR n. 139 del 2010.

Il nuovo decreto, oltre a modificare la procedura  di rilascio dell’autorizzazione paesaggistica semplificata per opere e interventi da realizzare in area vincolata, individua n. 42 tipologie di interventi che sono sottoposte a semplificazione, in quanto considerati di lieve entità, e n. 31 tipologie di interventi che vengono esonerati totalmente dal controllo paesaggistico, in quanto considerati irrilevanti per il paesaggio.

Il DPR n. 31 del 2017 è composto da 20 articoli, che dettano la procedura e le disposizioni di dettaglio, e da quattro allegati:

  • Allegato A, relativo all’elenco degli Interventi ed opere in aree vincolate esclusi dall’autorizzazione paesaggistica (31 tipologie);
  • Allegato B, relativo all’Elenco interventi di lieve entità soggetti a procedimento autorizzatorio semplificato (42 tipologie);
  • Allegato C, che contiene il FACSIMILE dell’Istanza di autorizzazione paesaggistica con “procedimento semplificato”;
  • Allegato D, relativo alla Relazione paesaggistica semplificata.

Le richieste di autorizzazione paesaggistica con procedimento SEMPLIFICATO dovranno quindi essere inoltrate all’Unione utilizzando gli schemi Allegato C ed Allegato D di cui sopra, scaricabili dal sito della Regione Emilia Romagna all’indirizzo:

http://territorio.regione.emilia-romagna.it/paesaggio/beni-paesaggistici/autorizzazione-paesaggistica/quando_aut_paes

Per maggiori informazioni è possibile consultare la relativa pagina del sito istituzionale dell’Unione all’indirizzo:

http://www.unionevalliedelizie.fe.it/ufficio/1/14/8/56/servizio-ambiente-ed-ufficio-energia/autorizzazione-paesaggistica-ed-accertamento-di-compatibilita-paesaggistica

Distinti saluti
Il dirigente del Settore Programmazione Territoriale
Luisa Ing. Cesari